Regione Lombardia

Villa Majnoni

Ultima modifica 5 aprile 2019

Piazza Prepositurale 1

Ex proprietà dei marchesi Majnoni d'Intignano, ed ora proprietà del Comune è stato rimaneggiata a fine '800 dall'Architetto Achille Majnoni che aggiornò col suo eclettismo l'edificio, appartenuto al Settecento canonico Carl'Antonio Prina. II Viale dei Cipressi, posto all'ingresso, ripete il cannocchiale prospettico di villa Crivelli; le statue che lo fiancheggiano non sono quelle originali, andate perdute: il comune che nella villa ha sede, le ha sostituite con altre.
Anche una torretta panoramica, che si affacciava sulla piazza, oggi non esiste più. Annesso alla Villa, un esteso parco, aperto al pubblico, che conserva un tempietto proveniente dalla villa Reale di Monza: fu Umberto I a donarlo ai Majnoni